Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Da Cinecittà alla tavola. Il cibo nei manifesti del cinema italiano

Data:

16/10/2018


Da Cinecittà alla tavola. Il cibo nei manifesti del cinema italiano

Tra i tanti aspetti che rendono l’Italia famosa nel mondo sicuramente ci sono il cibo e la cinematografia. La mostra organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura presso gli spazi espositivi della Biblioteca Universitaria di Bratislava presenta proprio questo connubio, attraverso materiali originali provenienti dall’Archivio Enrico Minisini di Cividale del Friuli.

I manifesti, le locandine, le fotobuste, vanno dalla Seconda guerra mondiale fino al 2000 e raffigurano un’Italia vera, sia popolare che borghese che si muove tra neorealismo ed il benessere del mondo moderno. Tra questi troviamo il cinema d’autore, la commedia all’italiana, pellicole note e volti di attori come Sophia Loren, Marcello Mastroianni, Vittorio De Sica, Alberto Sordi, ma anche film meno conosciuti, ma non per questo meno importanti.

Quanto visibile a Bratislava è stato esposto anche a Milano, alla Galleria del Gruppo Credito Valtellinese, nell’ambito dell’Expo 2015 nella mostra “Cibo di carta”, curata da Andrea Tomasetig.

Questa esposizione che anticipa la III Settimana della Cucina Italiana, è uno degli eventi di rilievo della XVIII Settimana della Lingua e della Cultura Italiana nel Mondo.

Inaugurazione: 15.10.2018, ore 17:00

Informazioni

Data: Da Mar 16 Ott 2018 a Mar 30 Ott 2018

Orario: Dalle 14:00 alle 18:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Bratislava, France

In collaborazione con : Univerzitná knižnica v Bratislave, Archivio Minisi

Ingresso : Libero


Luogo:

Univerzitná knižnica v Bratislave, Michalská 1, Br

1097