Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

MittelCinemaFest 2023: L’ombra di Caravaggio, r. M. Placido, 2023

MCF 2023: L’ombra del Caravaggio
MCF 2023: L'ombra del Caravaggio

regia: Michele Placido | cast: Riccardo Scamarcio, Louis Garrel, Michele Placido, Micaela Ramazzotti, Isabelle Huppert, , Vinicio Marchioni, Lolita Chammah e altri |  sceneggiatura: Sandro Petraglia, Michele Placido, Fidel Signorile | fotografia: Michele D’Attanasio | montaggio: Consuelo Catucci | scenografia: Tonino Zera | costumi: Carlo Poggioli | Italia, Francia| 2022 | 120′ | in italiano con sottotitoli cechi

Premi e festival: Belgrade International Film Festival 2023: Gala | David di Donatello 2023: David Giovani, Miglior Acconciatura (Desiree Corridoni) | Festival de Cinema Italiano no Brasil 2023: Mostra Inéditos | Festival du Cinema Italien de Bastia 2023: Compétition | Festival du Cinéma Italien de Montélimar – Le Teil 2023 | Globi d’Oro 2023: Migliore Fotografia | ICFF Italian Contemporary Film Festival 2023 | Journées du Cinéma Italien – Nizza 2023: Événement | Nuovo Cinema Italiano Film Festival – Charleston 2023 | ALi Italian Film Festival – Australia 2023: Special Presentation | Festa del Cinema di Roma 2022: Grand Public | Festival du Film Italien de Villerupt 2022: Hors Compétition | Kinomania 2022: Festival of Festivals | Les Rencontres du Cinéma Italien à Grenoble et en Isère 2022: Avant-Première | Les rencontres du cinéma italien à Toulouse 2022: Avant-Première

Italia, 1610: Papa Paolo V (Maurizio Donadoni) scopre che Caravaggio utilizza ladri, prostitute e vagabondi come modelli per le sue rappresentazioni “sacre”. Decide allora di incaricare un agente segreto – detto L’Ombra– delle indagini sulla verità del Caravaggio.

Riccardo Scamarcio è Caravaggio, uno dei pittori più rivoluzionari, dei geni più irrequieti, dei nomi più celebri dell’arte mondiale. Tra storia e finzione narrativa, il film ne fa rivivere l’indole ribelle e senza freni, in costante lotta con le convenzioni dell’epoca e con i propri demoni, tratteggiando la figura di una rockstar ante litteram sullo sfondo del Barocco italiano.

trailer

prevendita biglietti

  • Organizzato da: IIC Bratislava
  • In collaborazione con: Cinecitta, Kino Mladosť