Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Nicola Lagioia: La ferocia – incontro letterario

Data:

16/06/2021


Nicola Lagioia: La ferocia – incontro letterario

Conversazione online tra Nicola Lagioia, scrittore vincitore del Premio Strega 2015 e Andrea De Luca, scrittore e docente di lingua e letteratura italiana.

Nicola Lagioia è nato a Bari nel 1973. Ha pubblicato i romanzi “Tre sistemi per sbarazzarsi di Tolstoj” (Minimum fax, 2001), “Occidente per principianti” (Einaudi, 2004), “Riportando tutto a casa” (Einaudi, 2009), “La ferocia” (Einaudi, 2014, vincitore premio Strega 2015), “La città dei vivi” (Einaudi, 2020). Dirige “Nichel”, la collana di letteratura italiana di Minimum fax. È una delle voci di Pagina3, la rassegna stampa quotidiana di Radio3, è uno dei selezionatori della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Scrive per diversi giornali e riviste.

In questo evento Nicola Lagioia presenterà anche l’uscita in slovacco del suo romanzo “La ferocia”, pubblicato recentemente dalla casa editrice Inaque, con la traduzione di Adriana Šulíková.

In una calda notte di primavera, una giovane donna viene ritrovata morta ai piedi di un autosilo, è Clara Salvemini, prima figlia di una influente famiglia di costruttori pugliesi. Per tutti è un suicidio. Ma le cose sono davvero andate così? Cosa legava Clara agli affari di suo padre?

Le ville della ricca periferia barese, i declivi di ogni rapida ascesa sociale, una galleria di personaggi indimenticabili, le tensioni di una famiglia in bilico tra splendore e disastro: utilizzando le forme del noir, del gotico, del racconto familiare, scandite da un ritmo serrato e da una serie di protagonisti e di sguardi che spostano continuamente il cuore dell'azione, Nicola Lagioia mette ne “La ferocia” il grande dramma degli anni che stiamo vivendo.

In lingua originale con traduzione consecutiva.

Informazioni

Data: Mer 16 Giu 2021

Orario: Alle 18:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Bratislava

In collaborazione con : Inaque

Ingresso : Libero


Luogo:

online: Facebook a Youtube IIC

1275