Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Settimana della Lingua Italiana nel Mondo 2021

Data:

18/10/2021


Settimana della Lingua Italiana nel Mondo 2021

In occasione della XXI Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, l'Istituto Italiano di Cultura, la Rete Diplomatica e le università d'insegnamento dell'italiano organizzano e promuovono una serie di eventi, online e in presenza, per celebrare la lingua e la cultura italiana; un'attenzione particolare sarà dedicata a Dante Alighieri, protagonista dell'edizione 2021 della Settimana, nella ricorrenza del settimo centenario dalla morte.

 

Gymnázium sv. Moniky, Prešov

23.09. – 23.10.2021

Le piazze invisibili

(Mostra itinerante)

La mostra, che riunisce foto di alcune fra le più belle piazze italiane accompagnate da testi letterari, è stata organizzata dal MAECI nel periodo del primo lockdown. Il curatore della mostra Marco Delogu è riuscito a unire quaranta artisti, fotografi e scrittori, ognuno con la forza espressiva del proprio mezzo, per raccontare su binari paralleli una piazza che avesse per loro un particolare significato.

La mostra è in tour nella Repubblica Slovacca:
Gymnázium Janka Matúšku, Galanta, 6.9. – 19.9.;
Múzeum Jozefa Lofflera, Košice, 30.10.-6.12.

 

14.10. - 28.10.2021
Výstavná sála Biblioteca Universitaria di Bratislava
Michalská 1, Bratislava

L'ombra del beato regno
nelle opere di nerosunero e Andrea Mario Bert

La Divina commedia „per immagini“ nella rilettura di due artisti contemporanei: una rivisitazione in chiave moderna e post-pandemica dei peccati del Purgatorio proposta dall’illustratore Mario Sughi, detto nerosunero, e il ciclo di rappresentazioni naturalistico-simboliche dei cieli del Paradiso nella pittura di Andrea Mario Bert.

La mostra è arricchita dall'esposizione di preziose edizioni della Divina Commedia, organizzata dalla Biblioteca Universitaria.

 

Katolícka univerzita, Ružomberok

Lunedì 18.10., 15.30

Prof. Maria Letizia Pallone
´Biondo era e bello e di gentile aspetto´ Manfredi di Svevia tra Dante e storia

Manfredi di Svevia nella storia e nella visione dantesca. Il III canto del Purgatorio ne esalta nobiltá, gentilezza, bellezza. Una bellezza non deturpata né 'di due punte mortali', né dal rancore di chi ha fatto scempio del suo corpo dopo gli esiti politici seguiti alla fatale battaglia di Benevento. Dante prende una posizione precisa, coraggiosa, anche 'politica', facendone da scomunicato il simbolo dell´ infinita misericordia di Dio.

Mercoledi 20.10., 15.30

PaedDr. Rosangela Libertini, PhD.
Dante e i bambini

Cosa c'entra Dante con i bambini? E' possibile avvicinare La Divina Commedia ai più giovani? E in generale la poesia è un genere per ragazzi? Proveremo a rispondere con qualche esempio...

Mercoledì 25.10.

Doc.Mgr.Fabiano Gritti, PhD
Echi della Divina Commedia nella poesia sperimentale d'avanguardia: il caso di Triperuno di Edoardo Sanguineti.

Il viaggio esistenziale nei tre regni dell'oltretomba della Divina Commedia ha ispirato generazioni di artisti per secoli, fino ai più recenti esempi della poesia sperimentale del ventesimo secolo. Si cercherà di proporre un esempio di questa recente influenza, nel contesto poetico di tre poemi che hanno segnato la nascita della neoavanguardia italiana.

 

19.10. – 21.10.

 

Gymnázium Jána Papánka, Vazovova 6, Bratislava / 20.10. 9:00

Gymnázium na ul. L. Sáru 1, Bratislava  / 21.10. 9:15

Gymnázium Jura Hronca, Novohradská 3, Bratislava / 22:10. 11:45

 

Rocker Dante

(Chi è Dante? Cosa voleva davvero Dante?)

Un’eccezionale lezione di letteratura dedicata al Sommo Poeta e padre della lingua italiana. Il dialogo tra l’attore Robo Roth e la traduttrice e l’editor della Divina Commedia, in slovacco, Miroslava Vallová sulle vicende (note e meno note) di Dante e sul suo pensiero. Robo Roth legge alcuni brani del Canto V dell’Inferno e altri brani di Dante.

 

21.10., 18.00 - fb e youtube dell’IIC

Conversazione online tra Stefania Auci e Dado Nagy

Stefania Auci, autrice della saga letteraria dedicata alla famiglia Florio, caso editoriale in Italia, presenta il suo I leoni di Sicilia, recentemente uscito in traduzione per la casa editrice Grada, in dialogo con Dado Nagy.

22.10., 16:00
online, Zoom (per registrarsi cliccare qua)
prof. Paolo Di Vico
Un trattato sulla lingua: Dante e il volgare

Dante alla ricerca di una lingua di cultura che sia degna, tanto quanto il latino, degli usi letterari. Nel suo trattato De Vulgari Eloquentia la modernità di Dante consiste nell'intuizione che, al di là delle frammentazioni politiche e linguistiche, esista una dimensione comune, costituita proprio dalla lingua letteraria.

18.10. - 22.10., 18.00 - fb e youtube dell’IIC

Dante700 fra Italia e Slovacchia

Video con Miroslav Cipár, 18.10.

Marek Ormandík 19.10.

Miroslava Vallová & Táňa Kusá 20.10.

Michal Denci in dialogo con Alessio Martinoli in De uacci uari eloquentia: il Codice di Dante, 22.10.

Per celebrare la memotia del poeta, l'Istituto trasmette un ciclo di video con alcuni dei protagonisti della cultura slovacca, che esplorano il modo in cui l'opera di Dante è entrata in dialogo con la loro esperienza artistica.

 

23.10., 20:00

A4 – priestor súčasnej kultúry

Masako Matsushita: Un/Dress - Moving Painting
nell’ambito del festival di danza moderna Bratislava v pohybe
con: Masako Matsushita
luci: Marzia Virzì
musiche: Federico Moschetti
assistente produzione: Paolo Paggi

La coreografa e danzatrice italo-giapponese Masako Matsushita costruisce con Un/Dress un dipinto in movimento, uno spettacolo di metamorfosi che vede il corpo femminile fondersi con il tessuto reinventando le normali gestualità che compongono il nostro vestirci e svestirci. Matsushita crea una performance in costante trasformazione che indaga l’identità femminile e il suo evolversi nel rapporto con il tessuto.

 

Al termine della Settimana si terrà la premiazione della prima edizione del concorso "Raccontare in italiano", organizzato dall'Ambasciata d'Italia a Bratislava per gli studenti della lingua italiana delle scuole superiori della Slovacchia.
Il concorso è stato indetto in occasione della Settimana della Lingua e ha dato agli studenti la possibilità di esprimersi attraverso elaborati e video sui temi "Il viaggio di Dante nella Divina Commedia" e "I giovani e l'ambiente". 

Informazioni

Data: Da Lun 18 Ott 2021 a Ven 22 Ott 2021

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura a Bratislava

Ingresso : Libero


1300