Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Incontro letterario con la scrittrice Simona Vinci

Data:

08/10/2020


Incontro letterario con la scrittrice Simona Vinci

Presentazione della traduzione in slovacco del romanzo “La prima verità”.

Nel mese di ottobre la nota scrittrice italiana Simona Vinci, nell'ambito del festival Novotvar presenterà online, per il pubblico slovacco, il suo romanzo “La prima verità”, libro uscito nel 2016 e vincitore del prestigioso Premio Campiello.

Il testo parla di Angela giovane ricercatrice italiana che nel 1992 sbarca sull’isola di Leros. Lì è pronta a prendersi cura, con i suoi colleghi volontari di ogni parte d’Europa - medici e gli infermieri - del perdurante orrore, da pochi anni rivelato al mondo dalla stampa britannica, del «colpevole segreto d’Europa»: un’isola-manicomio dove un regime dittatoriale aveva deportato gli oppositori politici di tutta la Grecia, facendoli convivere con i malati di mente. Quelli di loro che nel frattempo non erano morti erano tutti trasformati in relitti umani. Angela viene accolta sull'isola da indizi inquietanti e incomprensibili. Ogni mistero avrà risposta nel tesoro delle storie dei dimenticati e degli sconfitti, degli esclusi dalla Storia, nell’«archivio delle anime» che il libro farà rivivere, attraverso storie di tragica e spietata bellezza.

Simona Vinci (1970) è una scrittrice e traduttrice italiana. Nel 1997 ha esordito con il romanzo “Dei bambini non si sa niente”, che le ha fatto ottenere un successo di pubblico e critica, suscitando anche scandalo e polemiche per il tema tabù trattato (l’erotismo dei bambini). Nel frattempo, ha pubblicato diversi romanzi, raccolte di racconti e testi teatrali.

Il romanzo “La prima verità” è stato pubblicato, in questo Paese, dalla casa editrice Inaque di Bratislava, con traduzione in slovacco di Ivana Dobrákovová. L'incontro sarà moderato da Mario Geschwantner. 

L'evento verrà trasmesso online, in diretta streaming, tramite la pagina FB dell'Istituto di Cultura e del Festival Novotvar.

Informazioni

Data: Gio 8 Ott 2020

Orario: Alle 19:00

Organizzato da : IIC

In collaborazione con : Novotvar

Ingresso : Libero


Luogo:

online tramite pagina FB dell'Istituto e del Festi

1234