Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Dalla rinascita nazionale al socialismo della speranza

Data:

07/03/2019


Dalla rinascita nazionale al socialismo della speranza

Incontro con il Prof. Francesco Leoncini

Nell’anno in cui ricorre il trentesimo anniversario della Rivoluzione di velluto che ha portato alla creazione delle Repubbliche Ceca e Slovacca si parlerà, in questo evento, della storia e delle vicende che legano questi due Paesi.

All’incontro parteciperanno anche altri studiosi, come PhDr. Bohumila Ferenčuhová, DrSc.

Francesco Leoncini (Venezia, 1946) è il maggiore studioso italiano di storia ceco-slovacca e autorevole interprete della realtà politica e sociale della Mitteleuropa.

Tra le sue pubblicazioni: La questione dei Sudeti 1918-1938, Liviana, finalista al premio Acqui-Storia 1976 e tradotta in tedesco; L'opposizione all'Est 1956-1981. Raccolta di testi con introduzione e bibliografia, Lacaita; L'Europa centrale. Conflittualità e progetto. Passato e presente tra Praga, Budapest e Varsavia, Cafoscarina; Alexander Dubček e Jan Palach. Protagonisti della storia europea e L'Europa del disincanto. Dal '68 praghese alla crisi del neoliberismo, entrambi da Rubbettino.

Per Studio Tesi ha tradotto dal ceco e curato l'opera programmatica di Tomáš Garrigue Masaryk, La Nuova Europa. Il punto di vista slavo, scritta nel corso del primo conflitto mondiale, prossimamente ristampata da Castelvecchi. Presso lo stesso editore è appena apparsa la monografia Alternativa mazziniana, sui rapporti dell’Italia con le nazionalità slave tra Risorgimento e Grande Guerra.

Contemporaneamente è uscito il volume fotografico Dubček. Il socialismo della speranza, Gangemi.

Ha insegnato Storia dei Paesi Slavi e Storia dell’Europa Centrale all'Università Ca' Foscari di Venezia.

Informazioni

Data: Gio 7 Mar 2019

Orario: Dalle 17:00 alle 18:30

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Bratislava

In collaborazione con : Univerzitná knižnica v Bratislave

Ingresso : Libero


Luogo:

Biblioteca Universitaria di Bratislava

1131